Gentile Sig.ra / Egregio Sig. 

Abbiamo ricevuto da Lei alcune informazioni personali (dati) che La riguardano. 

I Suoi dati personali verranno trattati nel rispetto della normativa vigente nell’Unione Europea, in particolare il Regolamento UE 2016/679 (GDPR).

Le forniamo le seguenti informazioni fondamentali riguardanti il trattamento dei dati.

Titolare: Il titolare del trattamento dei dati è Andrea Dal Zotto, C.F. DLZNDR76B17C957I, con sede in via alle Foreste, 7 – 38049 Altopiano della Vigolana (Trento), Italia (info@midaconsulenze.it).

Finalità: I Suoi dati personali saranno trattati per le seguenti finalità: Ricerca di personale dipendente, implementazione di un portafoglio di possibili collaboratori o dipendenti. Il trattamento è lecito in quanto necessario all’esecuzione di misure precontrattuali  (art. 6 § 1 lett. b del GDPR).

Destinatari: I Suoi dati saranno accessibili al titolare del trattamento, ai suoi eventuali collaboratori incaricati, a fornitori di servizi informatici (cloud computing). Il solo scopo di tale trasferimento rimarrà quello di perseguire le finalità sopra indicate. Non è previsto il trasferimento dei Suoi dati al di fuori dell’Unione Europea. 

Periodo di conservazione: I Suoi dati verranno conservati per il tempo necessario a raggiungere le finalità per le quali sono stati raccolti e, pertanto, i saranno conservati per 2 anni dal loro ricevimento. Lei ha in ogni caso la possibilità di chiedere, in qualsiasi momento, la cancellazione dei Suoi dati (o la limitazione del relativo trattamento)  tramite invio di e-mail all’indirizzo info@midaconsulenze.it

Diritti: Lei avrà in qualsiasi momento la possibilità di accedere ai Suoi dati personali e di chiederne rettifica, cancellazione, limitazione del trattamento o estratto in formato portabile. Potrà trovare una descrizione dettagliata dei Suoi diritti sul sito web del titolare alla pagina https://www.midaconsulenze.it/informativa-privacy-2/. L’esercizio dei diritti può essere fatto inviando un’e-mail all’indirizzo info@midaconsulenze.it o utilizzando le altre modalità indicate nel sito web aziendale.

Reclami: Per ogni trattamento scorretto o illecito dei dati personali che La riguardano, o per qualsiasi violazione dei Suoi diritti, Lei ha la possibilità di proporre reclamo all’autorità di controllo istituita dalla Repubblica Italiana (“Garante della Privacy”) o, in alternativa, all’autorità di controllo del paese dell’Unione Europea in cui Lei ha stabilimento.

Facoltatività: La comunicazione dei dati da parte Sua non è in nessun modo obbligatoria. Pertanto, il Suo eventuale rifiuto di comunicare i dati necessari comporterà, come unica conseguenza, l’impossibilità di essere contattato da parte del titolare del trattamento. 

CONSENSO AL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI RELATIVI ALLO STATO DI SALUTE (applicabile nel solo caso di iscrizione del candidato alle “categorie protette”)

Se Lei appartiene a “categorie protette” e questa informazione è riportata nel Suo Curriculum o nella Sua lettera di presentazione, non ci è possibile trattenere, conservare o trattare in qualsiasi modo i Suoi dati senza aver ricevuto il Suo consenso espresso. In questo caso il trattamento dei Suoi dati da parte nostra è lecito sulla base del consenso prestato (art. 9 § 2 lett. a del GDPR). 

Revoca: Lei può in qualsiasi momento revocare il consenso prestato, con ciò ottenendo la cancellazione dei Suoi dati da ogni nostro archivio, tramite invio di invio di e-mail all’indirizzo info@midaconsulenze.it. La revoca, comunque, non pregiudicherà la legittimità dei precedenti trattamenti.

Il Titolare, le finalità, i destinatari, il periodo di conservazione, i diritti, i reclami e la facoltatività del conferimento sono specificati nell’informativa di cui sopra. 

Luogo, ______________________________,  data _________________________

  • DO IL CONSENSO

Firma___________________________________

  • NEGO IL CONSENSO

Firma___________________________________

 

 

 

INFORMAZIONE IMPORTANTE

I curricula e le lettere di presentazione che contengono informazioni personali non necessarie e/o non di prassi saranno cestinati. Sono considerate non necessarie le informazioni relative a: appartenenza etnica, appartenenza religiosa, opinioni politiche, stato di salute (tranne il caso di “categorie protette”), orientamento sessuale, cittadinanza, stato familiare e composizione della famiglia, dati fiscali, presenza o meno di condanne o procedimenti penali in corso, e simili. Saranno invece conservati i curricula e le lettere di presentazione che contengono dati non necessari ma di prassi (e spontaneamente resi dal candidato) come immagine del candidato, descrizioni caratteriali, hobbies passioni e tempo libero, attività extracurricolari e simili.